Basta un Soriso

Volete sapere qual è la caratteristica della gente colombiana (e probabilmente di tutta la latino americana)? Secondo me è il sorriso. Possono vivere nelle ristrettezze e avere mille problemi, ma il sorriso non scompare mai dal loro volto e sono sempre pronti a mettersi a tua disposizione con la massima amabilità.
Gabriella e io ci siamo fermate due giorni a Bogotà per riposarci prima del lungo viaggio fino ad Abrego, (tredici ore di autobus, più di una nottata intera), ospitate da alcuni amici della Fondazione. Ne abbiamo approfittato per visitare un poco la città e, come dicevo, non solo abbiamo avuto la casa a disposizione, ma si sono offerti a turno alcuni loro amici per tenerci compagnia… Cose che nella nostra Europa ormai non succedono più. O sbaglio?
Ed ora eccoci finalmente alla Fondazione. La sede della “Fundaciòn Oasis de Amor y Paz ONG” è veramente una Oasi in cui si respirano pace e tranquillità. Le costruzioni che ospitano i ragazzi sono un poco distanti dal “pueblo”, circondate dal verde delle coltivazioni e dalle varie strutture che ospitano gli animali. Qui non arriva il rumore del traffico caotico della città e il silenzio è rotto, oltre che dal canto degli uccelli, solo dalla musica allegra che i ragazzi mettono praticamente tutto il giorno.
I ragazzi… Sono commoventi. Al nostro arrivo, ci stavano aspettando quasi tutti davanti all’ingresso e, ad uno ad uno si sono presentati a noi con il loro nome e con un bacio di saluto. In bella vista un grande cartello con frasi di benvenuto… Quelli che non erano presenti sono rientrati da scuola poco dopo a bordo della camionetta scoperta della Fondazione, tutti vestiti con la divisa della scuola. E’ stata per noi una grande emozione vederli saltare giù dalla camionetta e correrci incontro per accoglierci con un abbraccio affettuoso.
E’ stata una gara fra i ragazzi per mettersi a nostra disposizione. E lo stesso per tutti coloro che lavorano alla Fondazione. Per me (Franca) è stato un ritrovare con grande commozione tanti amici… L’amicizia supera la distanza e il tempo.
Non importa la diversità di lingua, non ci sono difficoltà a capirsi: basta il sorriso.

Rito Julio Alvarez

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EnglishFrançaisItalianoEspañol